Aliberti Governance Advisors

Opera nell’area della consulenza e della ricerca specialistica per la corporate governance a favore di società, investitori istituzionali italiani ed esteri, media finanziari, no profit.

Livia Aliberti Amidani

E’ il leader professionale di Aliberti Governance Advisors; vanta una consolidata esperienza in progetti di corporate governance per società quotate, quotande, investitori istituzionali e activist hedge funds.
Esperta di gender diversity , componente del Comitato Europeo di Women on Board della European Professional Women Association nonché membro dell'Advisory Board di "Ready for Board Women " 2011.
Speaker internazionale su temi di diversità di genere ha pubblicato scritti su temi di corporate governance e collaborato a numerose ricerche per il Corriere Economia.
Dottore Commercialista, già membro del Comitato Tecnico di Piazza Finanziaria come esperta di governance, ha una laurea in Economia e Commercio ad indirizzo quantitativo, conseguita alla LUISS.
Componente del comitato scientifico di Nedcommunity.
Dopo una significativa esperienza in Consob, ha lavorato per molti anni alla Monitor Company, la società internazionale di consulenza strategica fondata da Michael Porter.
Utilizza quotidianamente l’inglese e il francese nella professione, occasionalmente il turco.

Il Team

Aliberti G.A. si avvale di un team interdisciplinare di selezionati esperti, specialisti in discipline giuridiche, aziendali, risk management, compliance , internal auditing ed executive search. Gli specialisti sono di volta in volta coinvolti sulla base della tipologia del progetto di consulenza richiesta.

L’approccio: “One size does not fit all”

L’approccio alla corporate governance di Aliberti Governance Advisors si basa su conoscenze specialistiche e una metodologia di analisi proprietaria e innovativa che consente di valorizzare l’intervento sulle reali necessità e caratteristiche del cliente: Integrato, ovvero considera la corporate governance come un insieme di sistemi, processi e persone Interdisciplinare e qualificato, in quanto integra in maniera innovativa competenze giuridiche, aziendali, organizzative-funzionali di elevata professionalità. Realizzato “su misura” per il cliente, con l’obiettivo di trovare le soluzioni più adatte al contesto senza cadere in facili soluzioni standard Internazionale nella ricerca di “campioni” e prassi non soltanto italiane Indipendente in quanto non ha legami con gli operatori del mercato e la consulenza di corporate governance è l’unica area di attività